Sglobal

Viene un tempo per tutto e vedo le stagioni cambiare
come cambiano i numeri e tutto continua a girare
cambiano i segni mutano le ragioni
e tutto ci appare diverso però diverso non è

Mi sveglio alla mattina e sono sotto controllo
quando il fiato più pesante che mi sento è sul collo
sotto i fari tutto il giorno in batteria come un pollo
sono carne col bollo e sotto vuoto mi frollo..

Non mollo sotto sotto è anche bello
nel mio centro commerciale? come al Grande Fratello
- Sai com'è - son la star del macello c'ho lo stress del vitello
il mio trend è il tracollo purchè s'alzi lo share.

Voglio resistere
Ci voglio credere
Voglio combattere
Non voglio cedere
Voglio rinascere
E voglio vivere
Voglio esistere
E andare avanti
Avanti così

Io sto dentro e non lo sento manco se mi concentro
manco di qualunque punto di riferimento
perchè dentro è tutto identico dentro è tutto statico
dentro tutto quanto annega dentro all'anestetico
sono qui perchè voglio restarci non so proprio che farci
siamo in tanti e puoi provare a imitarci
se vuoi puoi brucare con noi
ma ricorda che si bela tutti in coro
altrimenti passi i guai

Cambiano i numeri e mutano le ragioni
la religione che vale è prendere
e niente in cambio dare

Voglio resistere...

Viene un tempo per tutto e vedo le stagioni cambiare
dentro si sta bene è confortevole
come cambiano i numeri e tutto continua a girare
dentro c'è posto dentro è più piacevole
cambiano i numeri e mutano le ragioni
dentro si sta bene anche se è un po' umido
la religione che vale è prendere…

Vorresti entrare subito…
Prendere…
Subito…
E niente in cambio dare





Mimmo Locasciulli
Locasciulli, Di Gesù, Locasciulli
2006