Zero a zero feat. Antonio Rezza

Mi sento un accessorio nella società. Un soprammobile della civiltà contemporanea. Dove mi metto sto male. Dovunque faccio danno. Mi siedo in un angolo e penso: forse sto messomale. Mi sposto e penso: forse stavo messo meglio prima.

Amici zero. Genitori due. Genitori batte amici due a zero. Tra una cinquantina d'anni quando non ci saranno più i genitori, porterò a casa un pareggio per zero a zero.

Interessi zero. Interessi e amici zero a zero. In un ipotetico triangolare, gli unici che vanno a punti sono i genitori.

Genitori uno. Genitori batte amici uno a zero. L'attacco comincia ad incepparsi.

Genitori zero. Genitori e amici zero a zero. Si è chiuso un ciclo.
Mi sento un accessorio nella società. Mi sento un accessorio nella società.
Mi sento un accessorio nella società. Mi sento un accessorio nella società.
Mi sento un accessorio nella società